Ottimi risultati sono stati raggiunti anche con la Lancia Delta, la Ford Escort, e successivamente con la Mitsubishi Lancer. Parallelamente, da allora sono state seguite alcune imbarcazioni che parteciparono ad alcuni Campionati Off-Shore Europei e Mondiali, compreso il Campionato Mondiale Classe 1 con i motori Mercury Racing HP1075 Sci (2006).

 

 

Nel 2003 la Turmax ha seguito in esclusiva il Trofeo Italia Gruppo N Rover MG105 ZR. Nel 2004 la Turmax ha deciso di abbracciare anche il settore nautico, in seguito alla richiesta di un Cantiere Navale che installando un kit importato dall’estero (comprendente il compressore volumetrico e la riprogrammazione della centralina) lamentava la rottura di diversi motori.

 

 

Nel 2006/2007 la Turmax ha collaborato con la Skema di Modena allo sviluppo del software della centralina d’iniezione dei motori Mercury HP1075 SCi da 1075CV che corrono nel Campionato Mondiale Off-Shore Classe 1 (CLASS ONE WORLD POWERBOAT CHAMPIONSHIP).Sponsor tecnici 2009/2010 imbarcazione di Fabio Comparato nel Campionato Mondiale Inshore UIM F1 2010.